domenica 30 aprile 2017

Travel: Roma - Fori Imperiali


Ciao Ragazze! Eccomi tornata dallo stupendo viaggio di 3 giorni a Roma, pronta a condividere con voi tutte le foto e l'itinerario di questa esperienza meravigliosa!

Sono stati 3 giorni davvero intensi e pieni di emozioni, tuttavia non sufficienti a gustarci appieno una città così immensa e intrisa di cultura... Ogni angolo, ogni strada, ogni scorcio della città eterna nasconde un pezzo di storia, e fin da subito ci siamo resi conto che sarebbe stato impossibile per noi vedere tutto quanto, quindi essendo la mia prima esperienza a Roma, abbiamo deciso di puntare sui monumenti e le opere principali, e abbiamo distinto il nostro viaggio di 3 giorni in tre tappe:
1° GIORNO: Colosseo, Arco di Constantino, Fori imperiali, Piazza Venezia, Colonna di Traiano, Vittoriano, Cordonata (scalinata che conduce da Piazza d’Ara coeli alla piazza del Campidoglio)  Campidoglio e monumento equestre a Marco Aurelio.  
2° GIORNO: Città del Vaticano,  Piazza Quirinale, Piazza Navona, Pantheon, Fontana di Trevi, Piazza di Spagna, Terrazza del Pincio
3° GIORNO: Castel Sant'Angelo, Ara Pacis, Piazza del Popolo, Campo dei Fiori, Circo Massimo 
In realtà il programma iniziale era un po' diverso, tuttavia ci siamo dovuti necessariamente adattare ai tempi della città (attesa per le visite, metropolitana etc...) e pertanto riorganizzare!
Durante il nostro viaggio, abbiamo alloggiato nei pressi della stazione Termini, pertanto eravamo piuttosto comodi nel raggiungere i mezzi pubblici, non altrettanto però per raggiungere il centro città a piedi...

Le foto del post di oggi sono state scattate durante il nostro primo giorno, 
L’area dei Fori Imperiali rappresenta sicuramente una delle aree archeologiche e storiche più famose e contemporaneamente affascinanti di tutto il mondo. 
Si estende dalle pendici del Campidoglio, al Palatino, sfiorando il Colosseo ed arrivando quasi fin sotto il Quirinale. Sono sempre stati, anche se con funzioni diverse, il centro della città fino al crollo dell'Impero di Roma.








L'arco di Settimio Severo 












Nell'area dei fori sono visibili: il tempio di Castore e Polluce, il tempio della Concordia, il tempio di Venere e Roma, la Basilica Emilia, l'Arco di Settimio Severo, l'Arco di Tito, la Basilica Giulia, il tempio di Antonino e Faustina, il tempio di Romolo, la Basilica di Massenzio e la colonna di Foca (ultima posa monumentale).
Il Foro di Cesare venne costruito dopo la vittoria su Pompeo in seguito al voto di Cesare a Venere Genitrice madre di Enea e mitica progenitrice della gente Giulia, infatti le fu anche dedicato il tempio visibile alla fine del foro stesso.
foro di augusto
Il Foro di Augusto venne costruito per celebrare la vittoria su Cassio e Bruto (assassini di Cesare) anche qui sono visibili i resti del tempio eretto a Marte Ultore (vendicatore) mitico progenitore, perchè ritenuto padre divino di Romolo.
Il Foro di Nerva venne fatto costruire da Domiziano ma è così denominato perchè finito da Nerva. Resta poco da vedere perchè gran parte è finita sotto Via dei Fori Imperiali. Il Tempio di Minerva, presente in questo foro, ha subito, come altri famosi monumenti, la spoliazione per usare i materiali in altri palazzi o fontane durante i regni Papali.
Il Foro di Traiano venne costruito in seguito alla vittoria sui Daci, è il foro più grande; per realizzarlo venne tagliata una collinetta: La Velia. In fondo al foro è anche la più grande basilica Romana: la Ulpia.
Nel foro di Traiano troneggia la Colonna Traiana che rappresenta la vittoria nella guerra di Dacia del 105 d. C. 
La colonna Traiana è formata da 19 blocchi di marmo all'interno una scala a chiocciola porta sino in cima. L'insieme di figure che la contornano documentano le arti e i costumi dei Romani e dei Daci e la storia delle battaglie fra i due popoli. Alta circa 40 metri ha un diametro di 3,5 metri, sulla sommità era posta la statua di Traiano di cui non si conosce la sorte; la statua che si vede oggi raffigura San Pietro.

Dalla colonna Traiana si vede piazza Venezia, si può visitare l'altare della Patria (dal quale si gode un bel panorama di Roma) e proseguire, superando la cancellata del Vittoriano (che vi mostrerò nel prossimo post) verso il Campidoglio da sempre centro di Roma.












Nella famosa piazza del Campidoglio disegnata da Michelangelo, troneggia la copia della statua equestre dell'imperatore Marco Aurelio, di cui l'originale è custodito nei musei Capitolini.

6 commenti:

  1. Foto stupende, vorrei tanto vedere Roma!

    http://julesonthemoon.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Roma è magica, meravigliosa, unica!
    Bellissime foto cara!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself

    RispondiElimina
  3. I looove it! ❤

    Follow each other? Please let me know!
    ❤ MARY MARÍA STYLE ❤

    RispondiElimina
  4. Wonderful post, love it! ♥
    Maybe follow for follow? :)

    veronicalucy.blogspot.com
    instagram.com/weronikawachowiec
    facebook.com/veronicalucy

    RispondiElimina
  5. Such a beautiful post, super gorgeous I love it!

    Can we follow eachother? Let me know on my blog and I will follow back immediately xo
    BLOG: GorisHelena

    RispondiElimina
  6. Great pictures and beautiful city :)
    www.ivanasworld.com

    RispondiElimina

Thanks for all your comments! I'm always happy to hear your opinion

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...