domenica 17 dicembre 2017

Photography: Let it snow



Io e Noel ci siamo divertiti a scattare qualche foto in questo paesaggio innevato! Era la prima volta che vedeva la neve e devo dire che per un lupetto come lui era come essere finalmente a casa!
Adoro la combinazione di colori che si è creata tra il suo manto e lo sfondo, e come il suo occhio azzurro risalta in questo contesto!
Considerato che il tutto è stato ottenuto con una d3300, un 50ino nikon e un treppiede, sono molto soddisfatta del risultato!

Mi sto appassionando sempre di più alla fotografia, per cui ho deciso di aggiungere la sezione Photography al blog dove posterò alcuni dei miei scatti amatoriali preferiti che non hanno nulla a che fare con outfit o viaggi, sono curiosa di sapere la vostra opinione al riguardo e spero che questa iniziativa vi piaccia, nonostante non sia ancora un'esperta del settore, ma più che altro un'autodidatta con tanta voglia di imparare sempre di più su questo complicato ma meraviglioso mondo!

I've used:
Reflex: Nikon d3300
Lens: AF-S Nikkor 50 mm f/1.8G
Accessories: Amazon tripod and remote controller
Post-production: Lightroom and Photoshop

lunedì 6 novembre 2017

Travel: Bassano del Grappa, Italy

Ciao ragazzi! Qualche giorno fa abbiamo deciso di fare un giretto fuori porta in famiglia, e come meta abbiamo scelto la caratteristica Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza.
Famosa per il Ponte degli Alpini, edificato già nel '200 e restaurato su progetto del celebre architetto Andrea Palladio nel '500, il paese vive in strettissima relazione con il corso d'acqua che bagna la città, il fiume Brenta. A fargli da contorno celebri osterie e grapperie e un piccolo museo degli alpini.
Ovviamente non ci siamo fatti scappare un brindisi al tramonto con il tipico "mezzo e mezzo" Nardini , e una bella passeggiata tra i vicoli e le viuzze che si intrecciano nel centro storico...
Spero come sempre che apprezzate le mie foto, fatemi sapere nei commenti :D

I was wearing:
Stradivarius pants and bag
H&M ankle boots
Zuiki coat

E in fine una sorpresa per voi:
Usate il codice 'Moda2017' come coupon per uno ulteriore sconto!
Sales up to 70%⏳ Use 'Moda2017' as a coupon code for an additional discount !


mercoledì 1 novembre 2017

Travel: Tramonto sulla Caldera


"Questo è un altro aspetto rasserenante della natura: la sua immensa bellezza è lì per tutti. Nessuno può pensare di portarsi a casa un’alba o un tramonto."
(Tiziano Terzani)

Un tramonto suggestivo ed infuocato sulla Caldera di Santorini, 
immersi in un paesaggio degno di una puntata di GOT! cosa volere di più?
Qualsiasi luogo si scelga, l’immagine del sole che tramonta sul mare di Santorini rimarrà impressa nella memoria in modo indelebile.

A Santorini natura, storia e colori si incontrano. Il mare si unisce al cielo, che prende le sfumature di quei tramonti che hanno reso l’isola famosa in tutto il mondo: giallo, arancio, rosa, fucsia, rosso...
Chiudi gli occhi. Respira la magia di uno spettacolo senza tempo...





mercoledì 11 ottobre 2017

Outfit: Come indossare un cappello Fedora

Ciao ragazze! Oggi più che di un trend alert vi parlo di un evergreen che non passa mai di moda, e che anche quest'anno è stato protagonista nelle strade della New York Fashion Week: il Fedora, ovvero il classico cappello in feltro a tesa semi-larga. Perfetto per proteggersi dal freddo con un tocco di stile in più!


Come indossare un cappello Fedora:

Il cappello è un accessorio di grande effetto, capace di connotare in modo deciso un outfit. Tuttavia spesso capita che nella vita pratica con il cappello ci si senta forse un po’ troppo osservate (poichè  catalizza l’attenzione!) oppure si abbiano dei dubbi su come indossarlo al meglio. 
In realtà il cappello si abbina praticamente su tutto, è più facile di quanto sembra a chi non l’ha mai indossato. Ecco alcuni esempi di come abbiano al meglio:
– In un look dal sapore maschile (camicia bianca, giacca di pelle oppure blazer, mocassini o stringate)
– In un look basico (pantaloni neri, maglia colorata con o senza giacca oppure maglione, jeans e stivali)
– Per rendere sexy un look serioso ( gonna al ginocchio, maglioncino, decollete o stivali)

Io ho scelto una versione casual abbinandolo a degli stivali al ginocchio, una camicetta floreale e uno zainetto color cammello, un'altra delle tendenze del momento.
Che ne dite?

I was wearing: 
Skinny black pants by Zara
Over the knee boots by Pittarosso
Small camel backpack by Pimark
Camel fedora hat by OVS 

domenica 8 ottobre 2017

Travel: i tramonti di Fira, Santorini


Tra le meraviglie che è impossibile non ricordare di Santorini, ci sono i suoi spettacolari tramonti sul mare, che tutti i giorni riuniscono una caotica massa di persone nei punti migliori dell’isola da cui godersi lo spettacolo. 
Noi in particolare abbiamo potuto ammirarli per 2 volte nella suggestiva Fira, la capitale dell'isola, che offre tra i tramonti più belli della costa occidentale. Dall'alto della città è possibile godersi uno spettacolo mozzafiato: gli scogli, l’orizzonte e una distesa infinita di mare, in cui si tuffa il sole incandescente! La cosa bella di Santorini è che ogni tramonto è diverso dall’altro, i colori sono intensi e spaziano dal rosa, al fucsia sparato fino ad arrivare all’arancione e al rosso fuoco. La posizione e il luogo poi, fanno si che sia possibile vivere diverse sunset experience, per rendere ogni serata uno spettacolo irripetibile!

domenica 24 settembre 2017

Travel: Tour di Vulcano-Hot Springs-Thirasia


Ciao ragazzi, oggi vi voglio raccontare di una delle escursioni più interessanti e suggestive della mia vacanza, ovvero la visita a New Kamari e al suo vulcano, che abbiamo raggiunto mediante un veliero.

La gita sul vulcano è molto stancante e lì non si trova né da bere né cibo né ombra. Ci vogliono scarpe comode possibilmente da ginnastica perché la salita è parecchio ripida e dissestata.
Una volta arrivati sulla cima però, si può godere di una vista veramente spettacolare su tutta Santorini!

Finita la nostra visita al vulcano, abbiamo ripreso il veliero per visitare l’altra parte dell’isola dove è possibile immergersi nelle acque termali di Hot Spring, caratterizzate da un colore aranciato-rossastro  e dall'odore di ferro arrugginito grazie al contenuto di ossido di ferro.
La discesa è direttamente dalla barca con un tuffo in un acqua che ha ancora una temperatura normale, poi man mano che ci si avvicina all'isolotto l'acqua diventa più marroncina e leggermente più calda.…più o meno saranno un 100 metri da fare a nuoto, e le acque sono parecchio fonde, pertanto si può godere dell'esperienza solo se si è dei bravi nuotatori o si indossa un giubbotto salvagente... 

Dalle acque termali abbiamo ripreso il veliero e abbiamo fatto tappa a Thirasia, un paesino di pescatori, l’unica isola abitata oltre a quella di Santorini che si trova all’interno della caldera non lontano dal villaggio di Oia. Grande solo 9 chilometri quadrati, la piccola isola Thirasia ha due piccoli porti, una manciata di pittoreschi villaggi e ben 21 chiese! 
Lì abbiamo pranzato finalmente con il pesce locale e passeggiato sulla riva della spiaggia con la sua acqua limpidissima.


I was wearing:
Stradivarius Shorts
Primark tee

venerdì 8 settembre 2017

Travel: Red Beach, Santorini


Nel diario di viaggio dedicato alla nostra vacanza estiva a Santorini, non potevo non parlarvi di una tra le spiagge più famose della Grecia, la stupenda Red Beach. Si trova lungo il versante sud-occidentale dell’isola, a poca distanza dal sito archeologico di Akrotiri. 
La spiaggia, incastonata tra imponenti scogliere rosse, è raggiungibile a piedi, con una camminata di circa 10 minuti attraverso un sentiero impervio e suggestivo affacciato sullo strapiombo. Non una bazzecola da affrontare con le infradito sotto il sole estivo, ma una volta arrivati tutta la fatica è stata ampiamente ripagata dal panorama mozzafiato!

Quello che potete ammirare è una distesa di sabbia vulcanica rossa mista a granelli neri racchiusa tra alte scogliere di un colore e una bellezza disarmante, che si gettano nel profondo e intenso blu del mare! 
Un contrasto pittoresco, che non credo trovi eguali al mondo, e che mi ha lasciata decisamente senza parole... sembrava ci trovassimo su Marte!


lunedì 4 settembre 2017

Travel: Oia, Santorini


Ecco il mio secondo post dedicato alla nostra vacanza a Santorini: le foto di oggi sono state scattate nella magica Oia! 
I suoi piccoli baretti e ristorantini affacciati sul più spettacolare tramonto di tutta la Grecia, il mulino a vento a picco sul mare che sovrasta le case bianche con tetti piatti, la stradina principale, pedonale come anche i vicoletti laterali, che segue la cresta del monte offrendo da ogni angolo panorami mozzafiato sulla Caldera … questa è Oia. Niente alberi, niente vegetazione, come per permettere che il profondo blu del mare si fonda con l’azzurro del cielo.
 Qui ci sono anche gli hotel più belli dell’isola, tutti scavati nella roccia, con piscine a sfioro che sembrano sospese in aria, idromassaggi contornati da cuscini bianchi, candele e musica lounge in sottofondo...





sabato 26 agosto 2017

Travel: una settimana a Santorini

Ciao ragazze, come promesso partiamo subito con le foto della mia vacanza a Santorini! Da tempo sognavo di visitare quest'isola così affascinante, con i suoi tetti blu, le costruzioni bianche e i suoi tramonti mozzafiato... Quest'anno sembra sia stata una meta davvero gettonata: ho visto migliaia di foto dell'isola su instagram, e molti amici come me avevano optato per questa meta!
Quindi lasciate che vi racconti nei prossimi post di quest'avventura ;)




lunedì 21 agosto 2017

Outfit: lace up crop top e rose rosse



Ciao ragazze! Con il contributo sullo sfondo della splendida Santorini, che vi mostrerò meglio nei prossimi post in cui vi porterò a spasso per questa meravigliosa isola greca, nel post di oggi volevo farvi vedere il top carinissimo che ho ricevuto dalla collaborazione con il sito CHICUU.com
Si tratta di un sito di abiti online dalla vasta scelta e dai prezzi contenuti, in cui potrete usufruire di diversi vantaggi:
1. spedizione gratuita, senza nessun acquisto minimo richiesto
2. 35% di sconto per il primo ordine
3. Inoltre potrete utilizzare il coupon: HQYL20 senza limitazione fino alla fine dell'8 novembre.

Il crop top è uno dei capi di abbigliamento più gettonati del momento. Ma lo può portare ogni donna? Ecco tutti i consigli per indossarlo al meglio.
L'outfit perfetto per abbinare il crop top è quello che è composto da un capo a vita alta, che sia una gonna oppure un pantalone. Da evitare assolutamente invece la vita bassa, che metterebbe in risalto anche il minimo difetto. Non bisogna avere un fisico perfetto per portare questo capo di abbigliamento, ma sicuramente non dona a chi ha qualche chilo di troppo. Per le più giovani è perfetto anche l'abbinamento con la salopette, magari in un colore a contrasto oppure in fantasia: il modello sui cui puntare è quello che lascia le spalle scoperte ma ha un pezzo di manica.

Inoltre è importante scegliere il modello giusto per ogni forma del corpo: i tagli più aderenti sono perfetti per chi ha la vita stretta e poco seno come la donna a pera o la donna che ha il fisico a rettangolo, per mettere maggiormente in risalto il punto vita. Chi ha un seno prosperoso oppure un fisico a mela dovrebbe puntare su un modello più morbido che nasconda le rotondità.

I was wearing:
 CHICUU.com crop top
H&M shorts and sandals


mercoledì 19 luglio 2017

Outfit: Fiori di campo



Ciao ragazze! Ritorno sul blog con queste foto scattate al tramonto immersa nel verde e ... nel lilla!
L'abito che indosso lo potete acquistare sul sito Chicuu.com, uno dei principali negozi online in Cina, che offre diversi capi alla moda, abiti, cappotti, stivali, accessori e altro ancora a prezzi davvero modici e convenienti.
La mia esperienza con questo negozio on line è stata molto positiva, gli abiti che ho ricevuto erano conformi alle immagini illustrative del sito e i tempi di spedizione sono stati molto rapidi ( 6 giorni, molto meno rispetto ad altri negozi asiatici dove i tempi di attesa sono quasi 10 volte tanto...)
Inoltre devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa da questo vestito, poiché temevo molto l'effetto confettino, mentre invece sia per la tipologia di tessuto (molto leggero) sia per le dimensioni delle decorazioni, risulta nell'insieme molto delicato e sbarazzino... Cosa ne dite?


I was wearing:
Lace up pink espadrilles by H&M


mercoledì 14 giugno 2017

Outfit: minidress argento in velluto by Gamiss


Chi l'ha detto che il velluto è solo un materiale invernale? Se siete tra quelle che lo amano, ma lo ripongono sempre a malincuore nell'armadio quando arriva la stagione estiva, quest'anno la tendenza sembra prendere un'altra direzione. 
 In forme più ridotte infatti, con abiti che mostrano le spalle nude o la schiena, soprattutto per la sera, quando le temperature non sono altissime, o quando soffia la tipica brezza delle località di mare è possibile sfoggiare questo tessuto sontuoso,  per un look ricercato e chic!

Tuttavia per indossare capi di questo tipo, è importate adottare alcuni accorgimenti: se non volete essere scambiate per la poltrona della vostra vecchia zia, evitate di mescolare più capi di velluto tra di loro !
Scegliete piuttosto un unico capo oppure accessorio velvet su cui attirare l'attenzione e costruite l'intero look intorno a questo.

Nel mio caso ho scelto un minidress in velluto argentato dal sito Gamiss, che lascia scoperta la schiena, riconfermando un altro dei seducenti must have più glamour per questo 2017.

I was wearing:
Dresslily bag
Il Laccio studded sandals



mercoledì 7 giugno 2017

Outfit: abito floreale a Villa Quaranta


Una giornata di completo relax... immersi nella natura e in una struttura perfetta in ogni dettaglio.. ecco com'è partita la nostra prima settimana di giugno: Villa Quaranta ci ha ospitato per questa esperienza davvero rigenerante!

Il posto è davvero splendido nel suo complesso e offre una piscina all'aperto, una all'interno ed una SPA veramente curata e completa.

Vi mostro alcune foto scattate nel parco della villa, dove ho indossato il mio nuovo e super colorato vestito di DressLily , uno shop online con cui come saprete collaboro da tempo e che riesce sempre a soddisfare le mie aspettative! Che ne dite?

I was wearing:
Bata sandals
Asos sunglasses




giovedì 11 maggio 2017

Travel: Roma, le piazze




Ciao Ragazze! Finalmente online anche le foto del mio secondo giorno a Roma. Questa prima parte è dedicata alla visita delle piazze, non perdetevi come sempre la mia piccola guida su cosa vedere.

I was wearing:
Zara sweater & jeans
Zara backpack
Nike sneakers






giovedì 4 maggio 2017

Travel: Roma - Colosseo e Altare della Patria


Come promesso oggi vi mostro la seconda carrellata di foto del mio primo giorno trascorso a Roma.
La prima parte è dedicata al Monumento nazionale a Vittorio Emanuele II, meglio conosciuto con il nome di Vittoriano o Altare della Patria, opera dell'architetto Giuseppe Sacconi. 
Il nome "Vittoriano" deriva da Vittorio Emanuele II di Savoia, primo Re d'Italia. Da quando, nel 1921, accolse le spoglie del Milite Ignoto, il monumento assunse una nuova valenza simbolica, e quello che era stato pensato inizialmente come monumento dinastico, divenne definitivamente una celebrazione dell'Italia unita e della sua libertà.




domenica 30 aprile 2017

Travel: Roma - Fori Imperiali


Ciao Ragazze! Eccomi tornata dallo stupendo viaggio di 3 giorni a Roma, pronta a condividere con voi tutte le foto e l'itinerario di questa esperienza meravigliosa!

Sono stati 3 giorni davvero intensi e pieni di emozioni, tuttavia non sufficienti a gustarci appieno una città così immensa e intrisa di cultura... Ogni angolo, ogni strada, ogni scorcio della città eterna nasconde un pezzo di storia, e fin da subito ci siamo resi conto che sarebbe stato impossibile per noi vedere tutto quanto, quindi essendo la mia prima esperienza a Roma, abbiamo deciso di puntare sui monumenti e le opere principali, e abbiamo distinto il nostro viaggio di 3 giorni in tre tappe:
1° GIORNO: Colosseo, Arco di Constantino, Fori imperiali, Piazza Venezia, Colonna di Traiano, Vittoriano, Cordonata (scalinata che conduce da Piazza d’Ara coeli alla piazza del Campidoglio)  Campidoglio e monumento equestre a Marco Aurelio.  
2° GIORNO: Città del Vaticano,  Piazza Quirinale, Piazza Navona, Pantheon, Fontana di Trevi, Piazza di Spagna, Terrazza del Pincio
3° GIORNO: Castel Sant'Angelo, Ara Pacis, Piazza del Popolo, Campo dei Fiori, Circo Massimo 
In realtà il programma iniziale era un po' diverso, tuttavia ci siamo dovuti necessariamente adattare ai tempi della città (attesa per le visite, metropolitana etc...) e pertanto riorganizzare!
Durante il nostro viaggio, abbiamo alloggiato nei pressi della stazione Termini, pertanto eravamo piuttosto comodi nel raggiungere i mezzi pubblici, non altrettanto però per raggiungere il centro città a piedi...

Le foto del post di oggi sono state scattate durante il nostro primo giorno, 
L’area dei Fori Imperiali rappresenta sicuramente una delle aree archeologiche e storiche più famose e contemporaneamente affascinanti di tutto il mondo. 
Si estende dalle pendici del Campidoglio, al Palatino, sfiorando il Colosseo ed arrivando quasi fin sotto il Quirinale. Sono sempre stati, anche se con funzioni diverse, il centro della città fino al crollo dell'Impero di Roma.



mercoledì 29 marzo 2017

Outfit: ecopelliccia Gamiss






Ecopelliccia: cos'è?
Si tratta di un tessuto sintetico che imita la pelliccia naturale, prodotto con un mix di fibre naturali, artificiali e sintetiche, dal cotone all'acrilico... Questo tessuto viene generalmente stampato per renderlo simile alle pellicce naturali, oppure colorato in base ai trend del momento. 

Come indossare l’eco pelliccia?
Si tratta di uno di quei capi intramontabili, che ogni anno torna di moda con la stagione fredda. Chi come me ama gli animali e dice un sonoro NO alle pellicce vere, può comunque togliersi lo sfizio di indossare questo capo sfruttando le versioni sintetiche!
Uno dei grandi vantaggi di questo tipo di prodotto infatti, è senz’altro la varietà di colori e il costo contenuto, oltre ad essere chic, calda e cruelty free!!! Tra cappotti, giacche e smanicati, non c’è che l’imbarazzo della scelta per creare il proprio look. La pelliccia sintetica è perfetta se abbinata ad una classica pencil skirt con camicetta, oppure abbinata con un caldo sweater in lana, jeans skinny e stivaletti.

Per l'Inverno inoltre, è il capo ideale passepartout, per evitare il solito piumino, che diciamo la verità non è particolarmente fashion, soprattutto quando dobbiamo vestirci in maniera più formale o elegante.


I was wearing:
H&M skinny jeans
TopShop Boots (similar here)
Zara sweater


sabato 25 marzo 2017

Beauty: Hair extensions



photo via Mikuta.nu

Ciao ragazze! Oggi volevo parlarvi di un argomento beauty molto dibattuto.
Vi è mai capitato di tagliare i capelli ed esservi subito pentite? Oppure di aver voglia di cambiare per una serata importante e sfoggiare un look diverso, senza però stravolgere definitivamente il vostro taglio? Una delle possibili soluzioni sono sicuramente le extension.


Hair extension: cosa sono?

È molto semplice: si tratta di ciocche di capelli naturali o sintetici che vengono in vari modi "agganciate" ai capelli naturali per allungare o dare volume alla tua capigliatura. La difficoltà più grande consiste nel trovare le ciocche adatte al tipo e al colore dei vostri capelli, affinché il risultato sia il più naturale possibile.


continua a leggere...


martedì 21 marzo 2017

Outfit: Equinozio di primavera


Delle foto scattate in un un meraviglioso campo fiorito per festeggiare con voi l'inizio della primavera!

Ma perché quest'anno l'equinozio di primavera cade un giorno prima? 
Forse ce lo siamo chiesti in molti, per cui ho deciso di indagare: secondo quanto abbiamo imparato sui libri di scuola infatti , l'equinozio di primavera "è quel momento della rivoluzione terrestre intorno al Sole in cui quest'ultimo si trova allo zenit dell'equatore". Si tratta, allora, in un momento preciso più che di una giornata intera, un momento che sancisce l'inizio delle lunghe giornate primaverili e che quest'anno, appunto, cade alle 11:29 del 20 marzo! Quindi, anche se convenzionalmente si dice che le stagioni cominciano sempre il giorno 21 di marzo, giugno, settembre e dicembre, le date esatte di equinozi e solstizi dipendono dalla rivoluzione della Terra: fino al 2102 l’equinozio di primavera non sarà il 21 marzo, ma il 20 o, qualche volta, il 19. 
L’equinozio di primavera è uno dei due giorni dell’anno in cui notte e dì hanno la stessa durata più o meno in tutto il mondo. L’altro è l’equinozio di autunno ;)

I was wearing: 


sabato 18 marzo 2017

Trend alert: matrimoni 2017



Buongiorno ragazze! Ormai si avvicina la primavera, e come ogni anno questo significa che sta per avere inizio la stagione dei matrimoni! 
 se siete delle invitate non potete perdervi i consigli che nel post di oggi ho in serbo per voi!

Ecco come vestirsi alla moda per un matrimonio nella stagione primavera-estate 2017:


Innanzitutto vi ricordo che l'outfit da invitata a un matrimonio deve essere elegante, speciale ma MAI volgare. Non state andando in discoteca o a un addio al nubilato.
La scelta più sicura, ma anche la più elegante, è quella di prediligere abiti dalle tinte pastello, che possono variare dal rosa cipria al color nuvola, dall'amestista e all'acquamarina. Queste sfumature romantiche e delicate sono un evergreen anche nel 2017!

mercoledì 15 marzo 2017

Outfit: come indossare un giacca in jeans




Buongiorno ragazze! Come state? 
Qualche tempo fa vi parlavo della patched mania, ovvero di come le toppe siano tornate tra i must have della stagione! Oggi vi mostro un look di ispirazione anni '90, dove la mia nuova giacca in jeans di Jolly Chic fa da padrona.

Ma come indossare una giacca in jeans? Ecco i miei consigli:
Sicuramente si tratta del tipico capo che non può mancare nel vostro armadio... infatti di stagione in stagione passa e poi torna sistematicamente di moda. Per cui ricordate quel che vi dico: non buttatela mai, primo o poi tornerete a cercarla ;P
Un altro punto a suo favore è che si tratta di un capo IDEALE PER LE MEZZE STAGIONI: il tessuto di jeans protegge dal freddo e, aggiungendo sotto un doppio strato di lana e una sciarpa si è al calduccio anche nelle giornate un po' più freddine.

Quest'anno il modello più quotato è la giacca in jeans oversize con degli inserti originali o delle toppe, e se non riuscite a trovare il modello che volete, CUSTOMIZZATELA!!!! Andate in merceria o online e fate scorta di toppe di ogni genere (ora se ne trovano di molto carine anche nei negozi come Stradivarius o Pull&Bear). E’ geniale!

Con che altri capi abbinarla? Il modo perfetto per avere uno stile impeccabile è quello di mescolare il jeans ad altri tessuti ed altri colori. I giubbini di jeans inoltre rendono meno seriosi gli abiti a tubino in total black e sono il pezzo forte all’interno di outfit in color block. Se volete invece calcare in pieno l'onda del ritorno degli anni '90, potete facilmente utilizzarlo in ogni look casual da giorno in abbinamento con pantaloni in denim, nella stessa tinta o in sfumature più scure. Se la vostra scelta ricade su jeans e giacca nello stesso colore, ricordate di spezzare l’effetto aggiungendo una t-shirt pastello o una blusa multicolor per rendere l’outfit più trendy e giovanile.

I was wearing:
JollyChic Denim Coat (10% off with coupon: mikimazzon )
Stradivarius pants
H&M shirt
Adidas Superstar

N.B. I miei capelli sono così lisci grazie alla mia Jade brush , la spazzola lisciante professionale by IrresistibleMe.com di cui vi ho parlato in questo post precedente.

N.B. My hair are so smooth thanks to my Jade brush, the professional straightening brush by IrresistibleMe.com. You can see the review in this previous post.



domenica 12 marzo 2017

Travel: Sirmione


Buongiorno ragazze! come state?
Nel post di oggi vi mostro qualche foto del pomeriggio che ho trascorso a Sirmione, sul lago di Garda.
Sirmione è un luogo bellissimo e rappresenta un vero e proprio gioiello italiano, posto nel basso lago di Garda. Nota per le sue acque termali, è una tra le mete turistiche più ambite sia che si voglia fare una vacanza culturale che rilassante. Lo splendido centro storico medievale di Sirmione è rappresentato da una sottile lingua di terra, lunga circa 4 chilometri, isolata dalla penisola da un fossato navigabile.
La famosa località di Sirmione ha una sola via d’accesso, rappresentata da un ponte. Camminare tra le vie del centro è come fare un viaggio nel passato: le caratteristiche strade di epoca antica, strette e irregolari, e gli edifici con mattoni e pietre a vista ci riportano indietro nel tempo.
Durante la giornata ho indossato il mio bellissimo cappotto oversize di Yohoshop che davvero adoro alla follia!!! Il materiale è ottimo e mi calza a pennello! (negli acquisti on line preferisco sempre acquistare una taglia in più, in questo caso una L, che nel peggiore dei casi posso sempre sistemare dalla sarta..). Che ne dite vi piace?

I was wearing:
Stradivarius jeans
Asos tshirt and sunglasses
Nike Air shoes

sabato 4 marzo 2017

Trend alert: Ruffle mania per il 2017






Quest'anno è assolutamente Ruffle mania!!! Increspature e fronzoli sono un po' ovunque in questa stagione, con un focus particolare sulle maniche.
Amo questa tendenza romantica!
Quindi ho selezionato per voi alcuni dei miei modelli preferiti dal sito StyleWe a cui ispirarvi per la nuova primavera 2017!

.......

Ruffles and Frills are just about everywhere this season, with a particular focus on sleeves.
I love this romantic trend!
So I selected some of my favorite models from StyleWe site to inspire you for the new spring 2017!

martedì 28 febbraio 2017

Beauty: Irresistible Me


Ciao ragazze! Dopo avervela presentata in anteprima su Instagram, eccomi qua con la recensione della nuovissima Jade brush, la spazzola elettrica  lisciante di  IrresistibleMe.com che promette capelli perfettamente lisci in tempi brevi!
Ma funzionerà davvero? Le spazzole liscianti sono tra gli argomenti "beauty" più dibattuti del periodo, e i motivi sono diversi: da un lato perché siamo ormai stufe di passare mezz'ore a farci la piastra e desideriamo prodotti che vadano a ridurre le tempistiche, dall'altro perché siamo sempre alla ricerca di prodotti che non stessino troppo il capello con le alte temperature.
Vediamo insieme quindi come mi sono trovata nell'utilizzare questa spazzola lisciante professionale...

Partendo dal punto di vista delle caratteristiche estetiche e del packaging, questa spazzola è ben compatta, abbastanza leggera, pratica e funzionale. Oltre al colore verde acqua che fin subito (essendo tra i miei preferiti) mi piaciuto, anche gli aspetti più tecnici sono ben pensati: le setole presentano un punto freddo all'apice utile per non danneggiare il cuoio capelluto o rischiare di bruciare le dita durate lo styling.
Come potrete notare inoltre, la base della spazzola è decisamente ampia e questo consente di trattare vaste aree in una sola volta; mentre con la piastra tradizionale serve focalizzarsi su piccole ciocche alla volta, in questo caso con una sola passata potrete coinvolgerne un gran numero.
Un buon lavoro quindi sia dal punto di vista estetico, poiché il prodotto è femminile, curato e bello da vedere, ma anche dal punto di vista funzionale.


.......


Hi girls! After having presented it premiered on Instagram, I show you the review of my new Jade brushby IrresistibleMe.com, the professional straightening brush that promises perfectly straight hair, in a sort time!
But will it really work? The smoothing brushes are the most debated "beauty" topic of the period, and the reasons are different: on the one hand because we are now stoves to pass half an hour to make straight hair and we want products that go to reduce the timing, the other because we are always looking for products that not stressed the hair with the high temperatures.
So let's see together as I use this professional straightening brush:

Starting from the point of view of the aesthetic characteristics and of the packaging, this brush is very compact, light, practical and functional. In addition to the color that I love, even the most technical aspects are well designed: the bristles have a cold spot at the apex useful to avoid damaging the scalp or risk burning fingers during the styling.
As you can see also the base of the brush is very wide and this allows you to treat large areas at once; while with the traditional plate is used to focus on small sections, in this case with a single pass can be possible to cover a large one.
So it's good both from the aesthetic point of view, but also from the functional point of view.





domenica 19 febbraio 2017

Outfit: come indossare un maglione oversize


"Ma questo maglione non ti è un po' largo?"
 "Assolutamente NO!"

Infatti, come ormai saprete, sono una fanatica dei maglioni oversize e questo acquistato da Jolly Chic è il mio nuovo preferito!!!
Trovare un pullover oversize che ci piaccia è piuttosto semplice, data la varietà di modelli proposti durante la stagione invernale, ma per scegliere con originalità cercate di variare dal solito nero,  anche se comunque il total black look resta sempre molto attuale. Insieme ai pullover girocollo, con collo alto o scollati, ci sono anche i cardigan tinta unita e fantasia da valutare con attenzione.

Ma come indossare oggi le maglie oversize?
Un aspetto fondamentale da ricordare nei vostri outfit è quello di giocare con le proporzioni, quindi se decidete di indossare una maglia oversize è meglio scegliere qualcosa di più lineare ed asciutto per la parte sottostante. E visto che queste maglie sono spesso anche piuttosto lunghe, accostatele a pantaloni skinny e aderenti e anche ai leggings. Questa regola tenetela sempre a mente!
Tuttavia, come sempre ci sono delle eccezioni: se proprio volete creare qualcosa di originale riproducendo i look che gli stilisti ci hanno proposto in passerella, un'idea sbarazzina è quella di abbinare i vostri maglioni oversize invernali a tutte le tipologie di gonne e di pantaloni, anche quelli palazzo. Un accorgimento importante però, può essere di infilare all’interno della cintura le maglie, per spezzare la figura e mantenere un tocco femminile.

E voi? Li amate o li odiate?
Fatemelo sapere nei commenti :)

I was wearing:
Jolly Chic oversize sweater (coupon code: mikimazzon sconto del 10% valido per 3 mesi)
Zara ripped jeans
Adidas sneakers



lunedì 13 febbraio 2017

Outfit: Parka e patched jeans


La Tendenza patch è tra i must have del momento! Come vi raccontavo in un precedente post, tra le nuove tendenze moda dell’autunno/inverno 2016-2017 sono tornati patch e stemmi, utilizzati per decorare abiti e accessori. Che siano dei simpatici e semplici smile, dei fiori o anche dei simboli di ispirazione militare, questi elementi sono tra quelli che predominano in questa stagione tra i capi di abbigliamento delle collezioni più cool. E dire che, fino a non troppo tempo fa, questi complementi sartoriali venivano utilizzati per rattoppare vestiti consunti e strappati; indossare una maglia o un pantalone con le toppe non era propriamente sinonimo di qualcosa di chic, anzi tutt’altro. Evidentemente, anche questo è un trend che prende ispirazione dagli anni ’90, e gli stilisti di tutto il mondo hanno deciso di recuperare e rivisitare a proprio modo questa colorata e divertente tendenza!


I was wearing:
Long Sleeve Solid Color Lace Up Sweater from Zaful
Patched jeans from Zuiki
Fresh Style Drawstring Thick Fleece Coat For Women from RoseGal

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...